Tourist Guide, working with all one's heart

The Booking Guide Service works in collaboration with the most qualified guides, all in possession of regular licence and very well prepared to guarantee the best service ever.

Our Vision is to offer the best services to our customers. To always exceed customer expectations resulting in customer delight. Our mission is to provide highest possible quality at the right price.


We exist because of our customer and we are very grateful to our customers who have made us what we are today. We now strive to take our organization to the next level so that we can serve our customers even better and continue to keep them fully satisfied.

We are those who, better then every others, are able to present all different destinations giving to the customer our assistance characterised by the highest professionalism.

Guida Turistica, la professione che viene dal cuore

Il nostro Centro Prenotazioni lavora in collaborazione con le migliori figure professionali esistenti nel settore, solo Guide Turistiche Autorizzate alla professione e altamente preparate a garanzia del miglior servizio possibile sul territorio. La nostra visione e’ quella di offrire il miglior servizio in risposta alle esigenze del nostro committente, cercando sempre di superare quelle che sono le aspettative. Il nostro obiettivo: offrire la più alta professionalità possibile al giusto prezzo.


È proprio grazie a chi ci ha scelto in tutti questi anni e continua a farlo che noi esistiamo. Sono i nostri viaggiatori che dobbiamo ringraziare se siamo riusciti ad arrivare dove siamo oggi. Stiamo ora lavorando per portare i nostri servizi a livelli ancora superiori perchè crediamo fermamente che solo così potremo continuare a soddisfare pienamente le vostre richieste. Siamo noi quelli che, meglio di qualsiasi altro, sono in grado di presentare tutte le diverse destinazioni senza mai far mancare la nostra assistenza caratterizzata dalla più alta professionalità.


Sunday, February 17, 2013

Welcome to Volterra, Welcome to Wonderland!

Sunday, February 10, 2013

Tuesday, January 22, 2013

Welcome to Livorno, Welcome to Wonderland!



XXIV Giornata internazionale della Guida Turistica: 

eventi in tutta Italia dal 16 al 24 febbraio


Il 21 Febbraio 2013 ricorrerà la Giornata internazionale della Guida Turistica, istituita a partire dal 1990 dalla WFTGA (World Federation of Tourist Guide Associations) e promossa in Italia da ANGT (Associazione Nazionale Guide Turistiche).

Da 24 anni l'iniziativa ha come obiettivo  principale quello di valorizzare la professionalità di noi guide turistiche, quotidianamente impegnate a presentare a visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio del nostro territorio. E' un lavoro che richiede non solo un'ottima conoscenza storica, artistica e linguistica ma soprattutto una non comune capacità di coniugare tale competenza con  qualità dialettiche e relazionali. Nel nostro paese la conduzione di visite guidate è compito esclusivo di guide abilitate per una o più  province o  regioni italiane, professionisti che difendono con fierezza la loro conoscenza e la profonda familiarità con il loro territorio.

Quest'anno abbiamo deciso di unire  gli sforzi e di offrire una proposta tricolore che abbracci la nostra penisola da Nord a Sud, con un calendario unitario di visite gratuite, rigorosamente curate da guide locali abilitate. Se  le nostre radici sono uniche e differenti e ogni guida è lo specchio di una cultura fatta di dialetti, odori e colori tipici e non confondibili… uguale in ogni angolo del paese è il nostro intento di fare conoscere e promuovere il nostro territorio.

E' con questa premessa che vi diamo un'anteprima delle tante proposte per i giorni dal 16 al 24 febbraio, che ancora bollono nel pentolone dello Stivale:

Roma: “Musica e cinema a Roma” fra il 16 ed il 17 Febbraio. In occasione del bicentenario della nascita di Verdi e del decennale dalla morte di Sordi i percorsi si snoderanno in modo insolito negli angoli più particolari della Capitale

Piemonte: tantissimi percorsi guidati in tutta la regione: sette itinerari solo nella Provincia di Asti ed a Acqui e molti altri ancora a Torino, Casale Monferrato, Cuneo ed Alba.

 Liguria: percorsi guidati in tutte le province dal 16 al 21 febbraio a cura di AGTL. A Genova visite a luoghi inattesi nella zona di Castello, tra i carruggi del centro storico medievale, finalizzate a sensibilizzare il pubblico verso l’iniziativa “Mecenate con 5 Euro”: soli 5 euro basteranno a restaurare un centimetro quadrato di un’opera straordinaria, il Pallio bizantino duecentesco di San Lorenzo. In entroterra, Campo Ligure, uno dei "borghi più belli d'Italia", aprirà le sue porte a quanti vogliono circondarsi di suggestiva e raffinata arte con la visita al  Museo della Filigrana, mentre a Savona si scopriranno i tesori del Santuario di Nostra Signora della Misericordia e del suo museo. Inaspettata la bellezza degli oratori dello Spezzino e del borgo di Taggia,  che mostrerà il suo centro storico, uno dei più estesi della Liguria, ricchissimo di tesori nascosti. 

Toscana: Arezzo, Siena, Firenze, Pisa ma anche altri centri ricchi di gioielli meno conosciuti si preparano ad accogliere visitatori e curiosi per i percorsi guidati gratuiti dal 16 al 24 febbraio. "Cinema e Cenacoli" a Firenze: qui si potrà scegliere fra la riscoperta dei cinema storici o quella della grande tradizione fiorentina dei Cenacoli. Le guide di Siena scelgono di sottolineare l'importanza di Santa Maria della Scala come luogo cardine dello sviluppo culturale e turistico della città, mentre Pisa guarda verso Calci dove si potrà scegliere se fare un percorso alla riscoperta degli antichi mulini, una visita in Certosa oppure al Museo di Storia Naturale. A Empoli sono due i musei scelti dalle guide turistiche abilitate per l'evento: il Museo della Collegiata ed il Museo del Vetro mentre a Livorno, le guide di AGT Livorno, offriranno la visita della cripta di San Jacopo in Acquaviva dove, le offerte serviranno al proseguimento dei lavori di restauro della stessa.  

Marche: Macerata, Tolentino, Jesi, Senigallia, Ascoli Piceno ma anche Sant’Elpidio a Mare,  dove i nostri passi saranno condotti all'esplorazione del Museo della Calzatura, unico nel suo genere per varietà e numero di scarpe. La visita proseguirà per la piccola Cripta di Sant'Ugo a Montegranaro, i cui affreschi tardo Medioevali rivelano particolari di piedi scalzi o adornati di pantofole ricamate. 

Umbria: l’Associazione  Guide offre una visita  alla bellissima Basilica di San Pietro a Perugia, scrigno d’arte da scoprire, alla cripta e alla sacrestia.

Puglia: anche in Puglia visite guidate gratuite a Lecce, al Percorso Dolmen,  a San Giovanni Rotondo, ad Alberobello e a  Galatina, nel Salento, con un percorso guidato a misura di bimbo,  attraverso meravigliosi palazzi nobiliari barocchi, case a corte e chiese minori.

Basilicata: a Venosa il 21 Febbraio le guide introdurranno la basilica abbaziale della Ss. Trinità dove sarà possibile godere delle architetture, degli affreschi e dei mosaici di varie epoche. Importanti sono inoltre le tombe normanne degli Altavilla. Ci attenderà inoltre anche una sorpresa...  
A Matera nella stessa giornata le guide locali accompagneranno il visitatore nei sotterranei della città presso il Palombaro, lungo una grandissima cisterna che riforniva gran parte della città antica.

Sicilia: Visite guidate a Palermo e non solo… a Siracusa fra il 23 e il 24 Febbraio sarà riaperto al pubblico e illustrato l'Artemision. La grande novità è offerta dal nuovo padiglione d'accesso al monumento, onore e vanto dell'architetto Vincenzo Latina  che a Milano ha recentemente vinto la medaglia d'oro per l'avveniristica struttura che coniuga antico e moderno. 
Ad Agrigento il 21 Febbraio alle ore 16 sarà condotta la visita guidata presso la chiesa di S. Spirito dove verrà posto un accento particolare relativamente ai celebri stucchi opera di Giacomo Serpotta che rischiano di scomparire per via di continue infiltrazioni d'acqua. Nell'occasione verranno raccolti dei fondi per il restauro delle decorazioni da parte delle monache di clausura del Convento omonimo, che distribuiranno ai visitatori il calendario con le immagini delle decorazioni presenti nel complesso monumentale.

E ancora tanti programmi in via di definizione in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Campania…. e nelle altre regioni d’Italia!

Come si può notare, non tutte le attività troveranno svolgimento negli stessi giorni, lasciando ai visitatori l'opportunità di aderire a più iniziative. 
Per maggiori informazioni:
 pagina Facebook “Giornata Internazionale della Guida Turistica 2013” (https://www.facebook.com/pages/Giornata-Internazionale-della-Guida-Turistica-2013/327614417351737
www.angt.it alla voce Giornata Internazionale della Guida Turistica.
Ringraziamo tutti per l'attenzione e vi aspettiamo numerosi nelle nostre bellissime città!

Raccolta dati Giornata internazionale della Guida Turistica 2013, guide socie ANGT
Michela Ceccarini, guida di Genova  
Francesca Donati, guida di Firenze, Pisa, Livorno 
Francesca Maria Pedullà, guida di Roma 




Tuesday, November 20, 2012

Welcome to Volterra, Welcome to Wonderland!
Progetto "Vedre con le proprie mani"
Il Tirreno, mer 14 nov 2012

Vedere con le proprie mani
Seminario di formazione per Guide Turistiche Abilitate
Volterra, 30 nov 2012
Welcome to Tuscany,
Welcome to Wonderland!
Our Tours
PISA AND THE LEANING TOWER

Birthplace of one of modernity's greatest scientists, Galileo Galilei, the coastal city of Pisa is found in the centre of a fertile plain in north western Tuscany, a strategic geographic position that allowed it to become the stronger Naval Republic during the Middle Ages. 
The Leaning Tower of Pisa is without a doubt the monument that represents not only the city of Pisa in the world, but one of the symbol of Italy all around. Did you know that it's just the cathedral's bell tower? The Cathedral and its Tower, the Baptistery and the Camposanto are all found in the Square of Miracles, one of the most beautiful squares in Italy and the world, a UNESCO World Heritage Site.
It will be my pleasure to let you discover why, in a minor city as Pisa, we have one of the finest square of the world.
We'll admire all the monuments in the Square, then we'll get inside the wonderful Cathedral (once upon a time the largest one in the world) an the huge Baptistery, still the largest one all around the world.
Then you'll have the opportunity to climb the Leaning Tower. The tourist has to go to the proper left-luggage office to hand in bags/luggage before starting the visit.

ETRUSCAN CITY OF ALABASTER AND TWILIGHT’S VAMPIRES


The "magic and mysterious" city of Volterra has its roots in three thousand years of history. It is possible to find evidence and traces from every historical period which gives the artistic city a unique aspect.

Volterra still retains its medieval character, charm and atmosphere. Its isolated position has impeded any progressive development. The defensive wall built in the 13th century was the result of an urban development that began in the year thousand and was completed at the beginning of the 14th century.

Today the city conserves above all a Medieval aspect not only for the 13th century city walls but also because of the urban layout with narrow streets, palaces, tower houses and churches. The Renaissance had an important influence on Volterra but without changing the city’s Medieval character.

Guided visit to the close Etruscan, Medieval and Renaissance town of Volterra: from the Porta all’Arco, to the Cathedral and Baptistery, to the Palazzo dei Priori and the Roman Theatre, including a laboratory where is working one of few handicraftsmen in town making alabaster object.

And today Volterra became more and more famous thanks to the second book of the Twilight’s saga. In Stephenie Meyer’s bestsellingNew Moon, Volterra is the town where the powerful Volturi vampire coven resides.